Benvenuti!

Benvenuti nella Banca Dati di Composizione degli Alimenti per Studi Epidemiologici in Italia (BDA).

All’interno del sito troverete anche:

  • la lista di alimenti da consultare on-line (977 alimenti);
  • l’energia calcolata includendo anche la fibra;
  • una ricerca dati molto flessibile: per nome alimento, per codice, per componente alimentare, per categoria merceologica;
  • la documentazione relativa ai componenti alimentari;
  • un’ampia raccolta bibliografica;
  • una rassegna dei lavori prodotti grazie a BDA.

Gli alimenti inclusi nel database sono contraddistinti da un simbolo:

mela2015 segnala la presenza di dati di composizione aggiornati al 2015. I gruppi alimentari aggiornati sono: frutta fresca e bacche, frutta cotta e conservata in scatola, frutta secca e in guscio, farine di frutta, succhi e spremute di frutta. All’interno di queste categorie merceologiche sono stati aggiunti, rispetto alla versione del 1998, i seguenti componenti alimentari: aminoacidi, alcuni acidi grassi (in particolare omega-3), zuccheri semplici, minerali ed elementi in traccia (magnesio, rame, selenio, cloro, iodio, manganese, zolfo), vitamine (acido pantotenico, biotina, vitamina B12, vitamina K).
mela2008 segnala la presenza di dati di composizione aggiornati al 2008. I gruppi alimentari aggiornati sono: latte e latticini; carni e pesci (freschi e conservati); bevande alcoliche e non; uova; grassi e condimenti. All’interno di queste categorie merceologiche sono stati aggiunti, rispetto alla versione del 1998, i seguenti componenti alimentari: aminoacidi, alcuni acidi grassi (in particolare omega-3), zuccheri semplici, minerali ed elementi in traccia (magnesio, rame, selenio, cloro, iodio, manganese, zolfo), vitamine (acido pantotenico, biotina, vitamina B12).
mela1998 segnala la presenza di dati di composizione provenienti dalla versione originaria (1998) ed attualmente in fase di aggiornamento (cereali, frutta, verdura e legumi).

Il gruppo BDA:

  • è membro dell’associazione internazionale no-profit EuroFIR AISBL (Association Internationale Sans But Lucratif) che origina dal progetto europeo EuroFIR (European Food Information Resource), un Network di eccellenza sulle risorse per l’informazione sugli alimenti.
  • coordina NUTRIRETE.lab, una rete per raccogliere i dati di composizione nutrizionale degli alimenti, prodotti da laboratori pubblici e privati italiani, sviluppata nell’ambito del Work Package 4 (WP4) dell’Unità Operativa 4 (UO4 – SIAGRO) del progetto QUALIFU (Qualità Alimentare e Funzionale), coordinato dal Centro di ricerca per gli alimenti e la nutrizione (CRA-NUT) e finanziato dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali – MIPAAF (D.M. 2087/7303/).

Commenti e suggerimenti sono benvenuti! Inviaci una e-Mail Seguici su LinkedIn